Oli essenziali per tenere lontani gli insetti molesti

Come tenere lontani gli insetti in modo naturale con gli oli essenziali.

Oli essenziali per tenere lontani gli insetti molesti

La bella stagione ci invita a passare sempre più tempo all’aria aperta, sotto i raggi del sole e a contatto con la natura. Non siamo, però, gli unici ad uscire dal “letargo” invernale: una serie di animaletti più o meno molesti potrebbero decidere di farci compagnia.

Ecco alcuni rimedi naturali a base di oli essenziali per mantenerli a distanza:

 

Spray anti-zanzare naturale

  • 15 gocce di olio essenziale di lavanda
  • 15 gocce di olio essenziale di rosmarino
  • 15 gocce di olio essenziale di cedro
  • 1/2 cucchiaio di olio essenziale di eucalipto
  • 2 cucchiai di alcohol
  • 2 cucchiai di olio d’oliva

Versare tutto in uno spruzzino, mescolare e applicare su braccia, gambe e collo.

 

Repellente per formiche

  • 4 cucchiai di olio d'oliva
  • 1 cucchiaio di olio essenziale di menta

Applicare lungo i profili di porte e finestre.

 

Spray anti-scarafaggi

  • 25 gocce di olio essenziale di menta piperita
  • 250 ml di acqua

Spruzzare sotto i mobili della cucina e lungo il battiscopa.

 

Repellente per mosche

  • 25 gocce di olio essenziale di citronella
  • 250 ml di acqua

Spruzzare abbondantemente intorno a porte e finestre.

 

Repellente per ragni

  • 250 ml di acqua
  • 2 gocce di olio essenziale di limone
  • 2 gocce di detersivo per i piatti al limone

Spruzzare lungo i profili di porte e finestre.

I servizi di Polti