Aspirapolvere con filtro ad acqua: cos’è e quali sono i suoi vantaggi

Scopri i notevoli vantaggi dell’aspirapolvere con filtro ad acqua

Autore: Editore: Polti Italia Data di pubblicazione:
Aspirapolvere con filtro ad acqua: cos’è e quali sono i suoi vantaggi

L’aspirapolvere è un elettrodomestico ormai indispensabile nella pulizia quotidiana. È un ottimo alleato di chi dedica molto tempo alla cura della propria casa, ma anche, e soprattutto, di chi è sempre di corsa, di chi ama velocità e comodità e di chi è sempre alla ricerca di apparecchi maneggevoli. Tra i vari modelli di questo irrinunciabile elettrodomestico, spiccano gli aspirapolvere con filtro ad acqua che utilizzano il potere igienizzante dell’acqua e, a differenza degli aspirapolvere classici, possono aspirare sporco sia solido che liquido.

I vantaggi di utilizzare un aspirapolvere con filtro ad acqua sono notevoli.

Innanzitutto, questo elettrodomestico costituisce un valido aiuto per favorire lo svolgimento delle pulizie quotidiane sfruttando soltanto metodi naturali e scoraggiando nell’uso di prodotti chimici.

Da non sottovalutare il fatto che si tratta di un aspirapolvere senza sacco: eliminati i sacchetti, quindi riducendo anche gli sprechi, lo sporco viene raccolto nel secchio che può essere facilmente svuotato al termine della pulizia.

Un buon aspirapolvere con filtro ad acqua diventa essenziale per i soggetti allergici. Il filtro ad acqua, generando un vortice all’interno del secchio di raccolta, imprigiona polvere e sporco evitando il loro ritorno in circolo nell’aria, come invece avviene con gli aspirapolvere tradizionali.

Come già accennato, questo filtro consente anche di aspirare i liquidi facendo fronte ai piccoli inconvenienti domestici.

Esistono anche aspirapolvere con filtro ad acqua dotati di filtro Hepa: l’azione combinata di filtro ad acqua e filtro Hepa consente di trattenere anche le impurità più piccole tra cui pollini e acari; in questo modo, l’aria in uscita oltre a essere più pulita perché priva di polvere, è anche più sana e purificata. Ecco perché con un aspirapolvere di questo tipo anche chi soffre di allergie potrà ottenere una casa pulita e ordinata, respirando senza fatica.

In aggiunta, se l’aspirapolvere con filtro ad acqua è dotato di differenti accessori, è adatto a qualsiasi tipo di superficie, anche le più delicate: per pavimenti e parquet, moquette e tappeti, oltre che per tutti i tessili di casa basta solo cambiare spazzola.

Esistono anche aspirapolvere a vapore caratterizzati dalla tecnologia del filtro ad acqua. La modalità di azione è sempre la stessa: la forza centrifuga spinge lo sporco sul fondo del secchio e l’acqua lo intrappola impedendone la dispersione. In questo caso l’efficacia dell’aspirazione con filtro ad acqua è unita all’azione igienizzante del vapore che neutralizza acari, germi e batteri, restituendo un’aria più pulita e priva di impurità.

I servizi di Polti

  Loading...