Come sturare il lavandino: pulizia ecologica degli scarichi domestici

Scopri come sturare il lavandino in modo ecologico per mantenere gli scarichi puliti più a lungo

Autore: Editore: Polti Italia Data di pubblicazione:
Come sturare il lavandino: pulizia ecologica degli scarichi domestici

L’acqua scorre, ma si blocca e fatica a percorrere gli scarichi? Come sturare il lavandino: ecco un problema spesso presente nelle nostre case.

Esistono metodi naturali ed ecologici anche per ovviare a questa frequente problematica.

 

Ecco come sturare il lavandino in modo ecologico.

 

Come sempre quando si parla di metodi naturali, la pulizia a vapore è una notevole alleata.

Nonostante l’attenzione posta a ciò che potrebbe finire nello scarico della cucina e del bagno, i residui di saponi e detersivi lasciano una patina appiccicosa che trattiene resti di cibo, peli e capelli causando con il tempo la formazione di odori sgradevoli.

Per pulire gli scarichi domestici e per eliminare i cattivi odori la prima parola d’ordine è dimenticare tutti i prodotti chimici: composti da soda caustica o acido solforico, essi sono eccessivamente tossici e possono creare gravi danni respiratori oltre che cutanei e agli occhi.

È semplice capire come sturare il lavandino con procedimenti home-made che sono sicuramente più ecologici, ma anche economici.

Quando ormai il danno è fatto e gli scarichi risultano ostruiti, diventa necessaria un’azione mirata. Per realizzare un detergente totalmente naturale per pulire gli scarichi domestici occorrono solo 4 ingredienti.

INGREDIENTI

  • ½ tazza di bicarbonato
  • 2 litri di acqua calda
  • 1 tazza di aceto bianco
  • ½ limone

 

È sufficiente versare nello scarico il bicarbonato, il mix di aceto e succo di limone e infine versare l’acqua calda. Questo metodo è ottimo per eliminare grasso e olio dei cibi, oltre ai residui di detersivo che intasano le tubature.

Come si è soliti dire, prevenire è meglio che curare. E per evitare l’ostruzione degli scarichi è buona abitudine sciogliere con il vapore i residui che si accumulano nelle tubature evitando l’intasamento e la fuoriuscita di cattivi odori. Un pulitore a vapore è l’apparecchio perfetto per la pulizia approfondita di tutta la casa e, perché no, anche degli scarichi.

Prodotti correlati

I servizi di Polti