Quali pulitori a vapore conosci? Scopriamoli insieme

Caratteristiche e vantaggi dei pulitori a vapore

Quali pulitori a vapore conosci? Scopriamoli insieme

Il vapore è un elemento davvero unico che ci permette di pulire e igienizzare tutte le superfici lavabili della casa senza ricorrere a detergenti chimici che possono danneggiare la salute e l’ambiente; esistono tuttavia diversi modi di generare il vapore e diverse tipologie di apparecchi tra i quali orientarsi in base alle proprie esigenze di pulizia.

1. Pistole a vapore

Piccole, leggere, portatili e con un prezzo molto contenuto (a partire da € 49,90), le pistole a vapore sono estremamente semplici da utilizzare e da riporre. Le pistole a vapore si rivelano utilissime, ad esempio, per pulire i fornelli dopo aver cucinato oppure per rimuovere una piccola macchia da un tappeto, non sono indicate per la pulizia di pavimenti né per la pulizia di grandi superfici essendo in genere dotate di un piccolo serbatoio che consente un’autonomia di lavoro ridotta.

Pro:

  • prezzo contenuto
  • perfette per le pulizie localizzate
  • ideali per raggiungere gli angoli più difficili
  • si ripongono velocemente e in poco spazio
  • leggere e facili da usare

Contro:

  • non adatte alla pulizia di superfici ampie
  • non adatte a sessioni di lavoro prolungate

2. Scope a vapore

Questi apparecchi sono progettati prevalentemente per la pulizia quotidiana dei pavimenti. Le scope a vapore sono leggere e facili da maneggiare, ricordano nella forma il tradizionale spazzolone, ma permettono di raggiungere un maggiore livello di igiene senza detergenti. Per garantire il minore ingombro e la maggiore leggerezza possibili, queste scope utilizzano generalmente un dispositivo denominato “scambiatore di calore” che genera il vapore più rapidamente rispetto alla caldaia adottata da altri apparecchi, ma con una pressione molto inferiore che li rende quindi poco adatti per lo sporco ostinato.

Pro:

  • prezzo contenuto a partire da € 70
  • pronte all’uso in pochi secondi
  • leggere e facili da usare
  • perfette per pulire e igienizzare i pavimenti
  • si ripongono velocemente e in poco spazio

Contro:

  • non adatte alla pulizia di angoli e altri punti difficili da raggiungere
  • non indicate per rimuovere lo sporco ostinato
  • possono richiedere un accessorio specifico per la pulizia dei tappeti
  • il serbatoio di dimensioni ridotte può richiedere riempimenti frequenti

3. Pulitori a vapore a traino

Dalle forme più simili a un tradizionale aspirapolvere, questi pulitori a vapore possono risultare meno maneggevoli rispetto alle scope o alle pistole, ma sono estremamente efficienti nella pulizia e nell’igienizzazione dei pavimenti e di tutte le altre superfici lavabili della casa.

Le dimensioni di questi apparecchi sono determinate dalla presenza di una caldaia per la generazione di vapore ad alta pressione e di maggiore capienza che permette di svolgere le pulizie senza aggiungere continuamente acqua. La pressione del vapore, variabile da 3 fino a 5 bar per i modelli più potenti, è proporzionale alla capacità di sciogliere e rimuovere lo sporco: maggiore sarà la pressione, più facili saranno le nostre pulizie (per esempio 1 bar = 1 kg/cm2 - 5 bar = 5 kg/cm2).

Alcuni modelli possono essere più leggeri e compatti, con una tracolla di trasporto per “indossarli” durante le pulizie; in termini di praticità, questa soluzione si colloca a metà strada tra il pulitore a traino classico e la pistola a vapore.

I pulitori a vapore a traino sono spesso dotati di una vasta gamma di accessori specifici per la pulizia di diverse superfici e sono, quindi, particolarmente versatili permettendoci di pulire davvero tutto: dai pavimenti al piano cottura, agli imbottiti, ai sanitari e persino vetri e tende.

Pro:

  • versatili, adatti alla pulizia e all’igienizzazione di tutta la casa
  • serbatoio capiente
  • molti accessori a disposizione
  • efficaci nella rimozione di sporco ostinato, macchie e incrostazioni

Contro:

  • range di prezzo più ampio: da € 79 a € 349 per i modelli più completi
  • più ingombranti

4. Sistemi integrati vapore e aspirazione

Ideali per chi vuole ottenere il massimo dell’igiene domestica nel minor tempo possibile, questi apparecchi combinano l’efficacia dei pulitori a vapore a traino con la funzione aspirazione; ne risulta un solo apparecchio in grado di aspirare, pulire e igienizzare tutte le superfici lavabili della casa senza detergenti chimici.

In quanto a dimensioni, questi pulitori a vapore non passano certo inosservati, ma grazie all’azione combinata ci permetteranno di liberarci del tradizionale aspirapolvere traendone comunque un vantaggio in termini di spazio.

Anche in questo caso la dotazione di accessori è piuttosto generosa, proprio perché la peculiarità dell’apparecchio è quella di racchiudere in sé tutti gli strumenti di pulizia della casa.

Pro:

  • versatili, adatti alla pulizia e all’igienizzazione di tutta la casa
  • azione combinata vapore e aspirazione
  • sostituiscono anche l'aspirapolvere
  • serbatoio capiente
  • molti accessori a disposizione
  • efficaci nella rimozione di sporco ostinato, macchie e incrostazioni

Contro:

  • prezzo più elevato
  • più ingombranti

I servizi di Polti