Organizza l’armadio dei bambini con le etichette

Come tenere in ordine I vestiti dei bambini con le etichette.

Autore: Editore: Polti Italia Data di pubblicazione:
Organizza l’armadio dei bambini con le etichette

Il guardaroba dei bambini è sempre in evoluzione: crescendo, I vestitini diventano stretti e, di mese in mese, ci ritroviamo con montagne di capi da “archiviare”. Per non parlare poi delle quantità necessarie di cambi, mai sufficienti, a qualsiasi età.

 

 

Tieni in ordine il guardaroba con le etichette

 

  • Aiutano ad organizzare ripiani, cassetti e contenitori
  • Servono a etichettare I contenitori per il cambio stagione
  • Servono a etichettare I contenitori dei vestiti che ormai sono diventati piccoli
  • Aiutano a dare autonomia ai bambini che, così, possono prepararsi gli abiti da soli
  • Aiutano I bambini ad abituarsi a piegare e mettere via I propri vestiti

 

Per cominciare, fai un accurato cambio di stagione, togli di volta in volta I vestiti che non vanno più bene, fai attenzione a riporre sempre I capi al posto giusto e chiedi ai tuoi bimbi di rispettare l’ordine. A questo punto, attacca le etichette dove lo ritieni opportuno: sugli sportelli degli armadi, sui cassetti, sulle ceste, sui bordi dei ripiani o sui contenitori per riporre accessori e biancheria.

Scarica e stampa le nostre etichette, meglio se su cartoncino.

Puoi anche plastificarle con il nastro adesivo trasparente oppure con una busta di plastica trasparente e Vaporella:

Prodotti correlati

I servizi di Polti