Shisima: un gioco da tavolo matematico per grandi e piccini

Scopri come realizzare in pochi minuti questo gioco di allineamento originario del Kenya.

Autore: Editore: Polti Italia Data di pubblicazione:
Shisima: un gioco da tavolo matematico per grandi e piccini

Avete mai giocato a Tris? Probabilmente un milione di volte e, se siete mamme o papà, saprete anche che è un metodo infallibile per tenere i bambini occupati almeno per un po’.

Oggi vi proponiamo una versione alternativa di questo gioco che potete realizzare altrettanto semplicemente: si tratta dello Shisima, un gioco originario del Kenya che vuole evocare il movimento velocissimo degli insetti d’acqua sulla superficie di un lago.

 

Come si gioca a Shisima

Due giocatori si sfidano su un piano ottagonale i cui vertici sono collegati tra loro attraversando il centro, rappresentato da una pozza d’acqua.

Ciascun giocatore dispone di tre pedine: sassolini, mattoncini colorati o quel che volete, purché sia possibile distinguere tra i due giocatori; noi abbiamo usato dei tappi di plastica.

All’inizio del gioco si collocano le pedine in fila, diametralmente opposte, lungo i lati dell’ottagono.

I giocatori possono spostare le pedine da un vertice all’altro oppure verso il centro (shisima).

Non si possono “saltare” i pezzi e non si possono collocare due pedine nello stesso punto.

Vince il gioco chi riesce a posizionare le tre pedine in fila, compresa una pedina nello shisima.

shisima_start_win

Scarica il nostro template per stampare il tabellone e vai con il divertimento!

Prodotti correlati

I servizi di Polti

  Loading...